giovedì 30 aprile 2015

ECCE HOMO: Sketch Moleskine

Per il manifesto possibile dell'esposizione programmata per la Pasqua dell'anno venturo a Casa Professa a Palermo.
Non un miracolo come le venti pitture su carta di cm 100x 70 che ho intenzione di realizzare ma un momento limite della parabola e vita di Cristo: il giudizio del popolo chiamato a scegliere da Pilato fra il Nazareno e Barabba.



Ognuno vive condizioni che per pochi secondi sembrano decretare il destino a venire.
E per quanto paradossale sia trovarsi al limite fra una condizione di stabilità duratura o breve che possa sembrare e il baratro dell'incertezza, in questa condizione, senti di essere vivo!



mercoledì 29 aprile 2015

ORIGINI

Ho fatto un libro un po' di anni fa.
Era un vecchio catalogo-campionario di carte da parati.
Le pagine erano interessanti perché riproducevano screpolature o esempi di textures  prevalentemente ocra o color terre varie...


Da qui l'idea di alcune pitture con un rimando alle immagini della tradizione antropologica del Mediterraneo; ai graffiti delle grotte dell'Addaura vicino Palermo o alla screpolature delle superfici pittoriche rupestri...

Il seguito in divenire....


martedì 28 aprile 2015

SAVONAROLA

Concorso internettiano di notevole interesse.
Scoperto da poco e poco tempo per parteciparvi.
Scade il 30 Maggio.
La casa editrice che lo bandisce utilizza un' innovativa modalità di selezione...
Vedremo!

Intanto il soggetto stimola le mie corde come tutto quello che riguarda Vangelis!

Character Design:




venerdì 24 aprile 2015

Copertina Libro Marcello Conti (Faina)

Per una serie di racconti accompagnati da illustrazioni in bianco e nero e già postati in questo blog qua e là.

Federeco Memola, autore di rilievo, contattato su Facebook per una possibile collaborazione ha detto che ho una stile riconducibile agli anni '70. Sono convinto che non intendeva dare a questo parere una connotazione negativa, proprio perché, volutamente e dove posso avere carta bianca (come in questo progetto editoriale), io mi rifaccio ai grandi sperimentatori grafici di quegli anni: Luigi Corteggi, Aldo di Gennaro, etc...

Altri sottolineano questo dato stilistico come qualcosa di superato o di vecchio.
Propriamente non riconducibile al digitale.


Quando è così vado fiero di sembrare un preistorico...


giovedì 23 aprile 2015

Giornata Mondiale del Libro

Con annessa operazione nostalgia tratta da un post su FB.
Parco Edoardo VII- Lisbona 1999


Prima di andare al lavoro ho bisogno di assecondare qualche interconnessione apparentemente casuale....



Illustrazione eseguita come omaggio all'Aleph di Borges ma con il supporto che avete appena visto e sentito...





mercoledì 22 aprile 2015

GRAPHIC DESIGN: Manifesto Musical

Per le ass. "Quelli della Rosa Gialla"di Palermo  e "Bambini in Braille"di Brescia.
Manifesto di uno spettacolo che si terrà il prossimo autunno.


Per quest'ultimo, bisognerà creare le scene e i costumi che caratterizzino un luogo geografico specifico e le sue tradizioni locali.


Continua....

lunedì 20 aprile 2015

SULLA STESSA BARCA 15-Ancona e ancora una tragedia immane.

Altra tappa dell'esposizione itinerante che da più di un anno cerca di sensibilizzare la gente sul-
l' Olocausto che oggi si vive nel Mediterraneo.
Non si trovano più parole....
...e l'arte più fare ben poco.





In contemporanea l'esposizione a Palermo dell'installazione dei Ragazzi/e della IV C e IIIC della nostra scuola...







domenica 19 aprile 2015

MITI GRECI: CASSANDRA

Nell' età dell'oro delle "Commission con il Peplo" e per il buon Andrea di Verona, un'altro personaggio al femminile della mitologia greca.

Cautamente proponevo il succulento progetto (allegando un bozzetto che al momento non riesco più a trovare):

Ciao Andrea,
come è andata l'estate?
Qui ha fatto un caldo tremendo..Adesso che l'aria è un pò più fresca, mi è 
tornata la voglia di dipingere..,in modo particolare i soggetti della mitologia 
greca.
Ti piacerebbe una versione di Cassandra con l'intera Troia che brucia alle 
sue spalle, il cavallo, Ulisse in procinto di sferrare il colpo letale e tutto 
il resto?
Allora ci stai?


e con entusiasmo Andrea rispondeva:

Ciao Francesco,

è con piacere che ti sento. Qui a Vr oggi è una bella giornata e la neve si 
sta ormai sciogliendo anche ai bordi delle strade.
Lo sketch della tua Cassandra ce l' ho sempre sottocchio sul desk e mi 
piacerebbe davvero vederlo a colori, di grande formato e dal vivo ;) ... magari 
per fine gennaio, quando divento più vecchio :) per cui ok, procediamo!


il risultato non si è fatto attendere...con in media quattro giorni di lavoro, per tre ore a fase.




Questo il commento finale:

Ciao Francesco! 
WOW!!! Bellissimo! Anche i piccoli grandi particolari che hai aggiunto al primo bozzetto come i combattenti sotto il tempio sulla destra.. :) è sempre un piacere vedere le tue opere finite!


venerdì 17 aprile 2015

Sequential Art- NUOVA PANNONIA 9

Di notte e per la concitazione generale i colori di fondo di queste  tavole, da freddi diventano fortemente contrastanti.
Editore Rosencrantz, Serbia.










giovedì 16 aprile 2015

Progetto: ARCOBALENO Laboratorio

Per l'esposizione a scopo benefico che si terrà da Lunedì 20 nella Chiesa di S. Maria dei Miracoli-Piazza Marina, Palermo.
L'idea è stata sin dall'inizio di valorizzare i prodotti già presenti nell'archivio del laboratorio; contestualizzarli rispetto ai contenuti della solidarietà e dello scambio fra culture diverse e destinarli alla vendita.

L' Associazione organizzatrice vuole sensibilizzare la comunità scolastica e cittadina su quanto è indispensabile oggi l'idea della convivenza e del rispetto della diversità.

Noi lo abbiamo fatto valorizzando il "cibo" come elemento cardine e primario per avvicinare i popoli nel rispetto delle differenze culturali locali e territoriali.

A seguire le fasi operative della realizzazione di una "barca espositore" nella quale verranno adagiate le scatole dipinte con l'aggiunta di un pannello vela fatto con un preciso riferimento alla street-art.














sabato 11 aprile 2015

ECCE HOMO

Fra un anno o giù di lì, in prossimità di un evento festivo di rimando cristiano e spinto da una grande voglia di cimentarmi con dei temi di così importante levatura tradizionale e morale, esporrò le mie pitture all'interno della Chiesa del Gesù di Palermo nota anche come Casa professa.



Su invito di Padre Giuseppe Impastato, realizzerò nei mesi a venire, ben 20 frammenti della vita di Cristo con un particolare riferimento alla valenza rivoluzionaria e simbolica dei suoi miracoli.
Non c'è bisogno di evidenziare come uno spazio così bello e caratterizzato dallo stile Barocco imponga una scelta stilistica ed espositiva ben precisa.
Creare un filtro non invasivo con il contesto oppure scegliere un linguaggio figurativo spoglio ed essenziale come nella migliore tradizione pittorica Caravaggesca o cinematografica Zeffirelliana?



Intanto ho scelto il primo miracolo:
la restituzione della vista al cieco!
A seguire dei dettagli delle matite del definitivo.




E un incoraggiamento del maestro Maurice Jarre!